«

»

mar 03 2015

Stampa Articolo

SAVA: Strade DISSESTATE, enormi BUCHE e continue spese per CONTENZIOSI !! Ivano Decataldo chiede INTERVENTI URGENTI !

ivano decataldoLe STRADE nel Comune di Sava ormai sembrano dei CAMPI da GOLF…… BUCHE ovunque !! 

Buche però che in pochissimo tempo si trasformano in Voragini. Strade dissestate e deterioramenti continui.

Situazioni ormai all’ordine del giorno a Sava e che mettono in seria discussione la sicurezza stradale; molti incidenti ad automobilisti e pedoni sono causati infatti dal cattivo stato dell’asfalto.

Tante sono le richieste di risarcimento danni a questo ente.

Ed il contenzioso per danni derivate da buche, infiltrazioni  e relative spese legali ha raggiunto centinaia di migliaia di euro all’anno.

FINO A CHE PUNTO BISOGNA ARRIVARE ?

Tanti sono i piccoli ma costanti danni che le auto dei cittadini savesi sono costretti a sopportare e ingenti sono anche i danni arrecati alle abitazioni per schizzi continui sulle facciate o per infiltrazioni di acqua nelle tavernette o nei muri perimetrali.

Cittadini costretti quindi ad affrontare ulteriori spese, in un periodo di crisi economica, e per niente facile per le tasche di tutti loro.

Tante sono anche le segnalazioni e le richieste di intervento, oltre alle proposte, fatte pervenire all’amministrazione comunale da parte del Consigliere Comunale Ivano Decataldo, il quale ancora una volta scrive al sindaco chiedendo INTERVENTI URGENTI sui tratti interessati da queste problematiche e chiede tra l’altro di verificare competenze e le eventuali responsabilità di queste situazioni.

Ivano Decataldo inoltre, nella richiesta ( sotto allegata ) propone ancora una volta all’amministrazione di programmare una manutenzione periodica e un servizio di intervento urgente per queste emergenze dato che gli eventuali costi per fronteggiare contenziosi sarebbero sicuramente superiori.

RICHIESTA di INTERVENTI URGENTI su strade comunali dissestate e ripristino numerose buche stradali

Lo STAFF COMUNICAZIONE di SAVA InMOVIMENTO

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>